Der Himmel über Berlin

Berlino è un museo a cielo aperto. Ogni strada, ogni pietra, ogni vuoto racchiude la sua storia. Una storia piena di lotte, sofferenza, dolore, gioie. Di vita e di morte. Distrutta dalla guerra e poi divisa da un muro, oggi è in continuo movimento. Non si può che rimanerne estremamente affascinati. “Parigi è sempre Parigi,…

Continue Reading →

Fischi di Carta

Un balcone sopra un’osteria, in pieno centro storico. Un balcone con dei libri consumati che sostituiscono i fiori sul davanzale. Ventenni vivi che recitano, cantano, scrivono poesia. E la regalano, a tutti noi che ascoltiamo, come incantati, la loro voce. E vorremo essere noi, vorremmo vivere così. Passa la macchina, l’uomo firmato, troppo indaffarato, troppo…

Continue Reading →

TAKE ME HOME

Dai canili provengono continue urla di speranza, disperazione, tristezza. Urla che però tanti umani non comprendono, o non vogliono comprendere. Preferiscono ignorarle, tanto non è un problema loro. Questi luoghi, i canili, sono mondi pieni di angoscia, dolore, malinconia. Quando i volontari tornano a casa, i cani restano soli, l’infelicità dilaga. Chiusi in gabbia perché…

Continue Reading →

Flandres Love

Ai ciclisti professionisti e ai ciclisti della domenica, ecco la nuova linea di abbigliamento ciclistico madeinitaly firmata Rigonondorme: Flandres Love I miei scatti per il loro nuovo sito, online prossimamente.

Continue Reading →

Day 2 in Barcelona

8 giorni e 7 notti. “Toca el arte con todos los sentidos.” Tocca, sfiora, afferra l’arte con tutti i tuoi sensi. Con le mani, con le orecchie, con il naso, con la bocca e con gli occhi. Toccala con il cuore e con il cervello. Vivila, sentila in ogni istante della tua vita. Danza con lei….

Continue Reading →
DSC_3288

Day 1 in Barcelona

8 giorni e  7 notti. Barcellona viva,  allegra e sbronza. Barcellona scannata dal male, dalla misera, dall’angustia. Stritolata da dentro dalle mani del mondo. Senza organi, senza sangue. Barcellona indignata, sognatrice, utopica.  Barcellona rivoluzionaria. Elena Pagnoni |photographer

Continue Reading →